Costi

Il Percorso Auditing e Risk Management - Banche rappresenta un investimento importante per il futuro considerando che le figure dell'internal auditor, del risk manager e del compliance officer stanno assumendo una rilevanza sempre più strategica. Queste competenze sono sempre più le leve su cui devono puntare le banche che intendono ottenere ottime performance e si vogliono distinguere sul mercato.

Ricordiamo che le aziende che investono in formazione del personale possono accedere, ove possibile, a eventuali agevolazioni e finanziamenti regionali.

Le quote versate all'Ateneo Pisano danno diritto alla detrazione d'imposta del 19% come disposto dalla circolare 101/E del 19 Maggio 2000 - risposta 8.2.1. 

Il Master è riservato a 25 laureati e la quota di partecipazione è di Euro 6.160 ripartita in 3 rate:

una quota da versare all'Associazione Italiana Internal Auditors pari a Euro 2.000 + IVA (entro il 9 Novembre 2018);

- due quote (IVA ESENTE) da versare all'Università di Pisa tramite Bollettini MAV scaricabili nell'area riservata del Portale di Ateneo: 

Euro 2.720
, da corrispondere entro il 15 Febbraio 2019;
Euro 1.000, da corrispondere entro il 15 Marzo 2019.

Inoltre, al momento dell'iscrizione sul portale dell'ateneo, verrà richiesto di corrispondere 116 Euro.